Seminario Ambiente digitale per le Microimprese

Seminario Ambiente digitale per le Microimprese

Seminario Ambiente digitale per le Microimprese

Si è tenuto presso la splendida foresteria della Confartigianato Imprese di via San Giovanni Laterano in Roma il seminario "Ambiente digitale per le Microimprese", l'ultimo di un percorso che ha toccato le città di Milano, Roma e Cagliari. Si parlava del ritardo di adeguamento digitale del comparto produttivo italiano. L'incontro è avvenuto in un ambiente medievale dotato di tutte le ultime tecnologie telematiche e domotiche, un messaggio importante e simbolico di questa Italia che può crescere e possiede tante piccole realtà che devono fungere da moltiplicatore per gli altri. L'Amministratore della Autoservizi Mereu è stato invitato ad esprimere la sua opinione e a descrivere il percorso della sua azienda: "La nostra non è più un'azienda di trasporto ma di informazioni" un'affermazione che sta ad indicare una trasformazione necessaria a superare la crisi in atto, tanti esempi pratici per fornire idee e indirizzi su enormi passaggi da compiere per riprendere il passo con i tempi. Alla presenza del Presidente Giorgio Merletti e Segretario della Confartigianato Cesare Fumagalli, tra i partecipanti al seminario altre due imprese di dirigenti della Confartigianato Imprese Filippo Berto - Amministratore della Berto Salotti e Francesco Altavilla Presidente di Tuscany Leather e gli Amministratori e Presidenti di Amazon Italia, Bartolini trasporti HuB Toscana, Zucchetti SpA, CloudItalia, il CEO di Time and Mind, docenti universitari quali Alessandra Poggiani – Docente Imperial College Business School e Antonio Grioli - Docente Università Cattolica, e di enti pubblici Alessandro Ligabò  – Direttore Trento Rise e Valerio Zappalà – Direttore generale Infocamere, moderava il Prof. Francesco Gallucci.

Un particolare ringraziamento a Paolo Manfredi e Andrea Scalia di Confartigianato Imprese per l'ottimo lavoro svolto.

 
 
Confartigianato a Roma il, 14 marzo 2013